XL
LG
MD
SM
XS

Il viaggio studio e lo scambio culturale sono viaggi che si intraprendono – generalmente all’estero – con lo scopo di imparare, migliorare e/o approfondire lo studio di una lingua straniera. A rendere più efficace lo studio della lingua scelta, è l’immersione linguistica in un ambiente di native-speaker, con insegnanti madrelingua e con dinamiche quotidiane che portano il partecipante a sviluppare una più immediata capacità di apprendimento. Il viaggio studio è così denominato in quanto abbina attività ricreative – come gite, escursioni, feste e giochi – a lezioni con insegnanti qualificati in scuole curricolari e scuole di lingua per studenti stranieri.

Il viaggio studio e lo scambio culturale sono proposte molto formative per i giovani: un viaggio all’estero è prima di tutto un’occasione per ampliare le proprie conoscenze verso le altre culture, con ragazze e ragazzi provenienti da tutto il mondo e con la conseguente possibilità di accrescere la propria autonomia e gestione personale.

Quali sono gli ingredienti principali di un viaggio studio?

  • lezioni in classi con studenti provenienti da paesi diversi
  • un clima internazionale: dalla colazione tutti insieme alle serate in compagnia
  • sistemazione in residenza per un perfetto clima da college o in famiglie ospitanti rigorosamente selezionate.
  • gite ed escursioni nei luoghi simbolo della città… e molto altro.

Quali sono gli ingredienti principali di uno scambio culturale?

  • frequentare per una settimana le lezioni nella scuola estera insieme a dei coetanei sperimentando così il sistema scolastico del Paese ospitante
  • sistemazione in casa di famiglie selezionate che si prenderanno cura dei ragazzi permettendo di imparare meglio la lingua di ogni giorno e di immergersi totalmente nella cultura straniera.
  • uscite create ad hoc dalla scuola ospitante per conoscere meglio il territorio locale

La scelta di un viaggio studio è un grande investimento per il futuro dei nostri ragazzi. 

4° anno all’estero

L’anno all’estero (Anno Scolastico all’Estero o High School Program) consiste nell’opportunità offerta ai ragazzi e ragazze tra i 14 e 18 anni regolarmente iscritti ad un istituto d’istruzione secondaria, di trascorrere un trimestre, un semestre o un anno scolastico all’estero durante i propri studi, presso una scuola tra i Paesi che propongono questo tipo di esperienze. Lo studente che decide di frequentare questo programma non perde l’anno scolastico in Italia. 

Il Trimestre, Semestre e Anno all’Estero sono riconosciuti infatti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca della Repubblica Italiana e regolati dalla Nota Miur 10.04.2013, Prot. N. 843. La nota infatti enfatizza l’importanza che le esperienze di studio all’estero rivestono per gli studenti, e vengono considerate parte integrante dei percorsi di formazione e istruzione.

Lo studente che partecipa a un Trimestre, Semestre o Anno all’Estero risulta assente giustificato e potrà essere riammesso presentando la pagella che verrà consegnata dalla scuola del Paese estero e sostenendo degli esami integrativi all’inizio dell’anno seguente per le materie non oggetto di studio durante la permanenza all’estero.

Questa esperienza, oltre all’apprendimento di una lingua straniera, consente anche di vivere un’esperienza di profondo scambio culturale e di conoscenza di una cultura straniera, aprendo i propri orizzonti umani e interpersonali.

La nostra scuola offre l’opportunità di ospitare studenti stranieri provenienti da tutto il mondo per un trimestre/semestre/intero anno scolastico. L’orario dello studente sarà organizzato insieme allo studente tenendo conto dei suoi interessi/attitudini personali.

La Cena del Cavanis: festa tra amici
Il Cavanis di Possagno (il Consiglio di Istituto, il Comitato ...
Info »