XL
LG
MD
SM
XS

Buon Compleanno, padre Armando!

Il padre Armando si alza ogni mattina alle 4 e mezza. Dice le prime orazioni, poi alle 5 va in cucina e mette su il caffè per i componenti più mattinieri della piccola comunità dei padri Cavanis di Possagno. Alla sua ragguardevole età (96 !!) si sente in dovere di accompagnare i suoi confratelli, tutti più giovane di lui, con la preghiera, il consiglio, la buona parola. Fin da giovane, a padre Armando hanno insegnato ad essere una benedizione per gli altri. E lo è stato, infatti, nelle varie opere in cui è stato occupato in quasi ottant’anni di vita religiosa e lo continua ad essere oggi pur nei limiti dell’età. Lui è convinto che ai padri malati le necessarie medicine prescritte dal dottore vadano accompagnate da un clima positivo in famiglia e da una vicinanza amorevole fatta di qualche battuta, di una gentilezza, anche di un richiamo se serve. In particolare, è di compagnia a padre Feliciano e a fra Giuseppe che conduce e aiuta nella celebrazione quotidiana della messa e nella meticolosa organizzazione della giornata. E’ uomo di preghiera, padre Armando, un prete che sta volentieri in chiesa per molte ore al giorno: sa che non solo le angustie ma ogni problema quotidiano può essere risolto facilmente in un dialogo continuo con nostro Signore. In questa sua fedeltà alla preghiera sta la sua forza d’animo, la sua serenità. E’ per questo suo essere fedele alla vita come dono di Dio che gli auguriamo ogni bene nel giorno del suo compleanno (è nato il 25 aprile 1925: è il padre Cavanis più anziano in assoluto!) e chiediamo a Dio una benedizione speciale per lui e per la nostra scuola da lui tanto amata.

Centri Estivi 2021 - Vivere la natura
I Comuni di Cavaso del Tomba e Possagno, in collaborazione ...
Info »