XL
LG
MD
SM
XS

Presentato in Regione Veneto In-Cavanis

Sessanta camere, palestre, piscine riabilitative, campi da pallavolo e una zona conferenze: questa in sintesi è la struttura “In-Cavanis” che sorgerà nell’Ex Probandato accanto al Tempio di Possagno: sarà un centro di riabilitazione per ragazzi disabili e per la preparazione paralimpica: noi di Possagno sappiamo bene di cosa si parla perché c’è stata nel nostro Istituto una conferenza stampa (alla presenza del Presidente Zaia) in cui sono stati esposti ai media locali gli obiettivi di progetto; ma lo scorso 7 aprile, a Venezia in sede della Regione Veneto, lo stesso Governatore Zaia ha voluto con sé, in una affollatissima conferenza stampa, tutti i protagonisti coinvolti in questa impresa straordinaria per dare loro la massima visibilità possibile: sono intervenuti Pierpaolo Brombal (Presidente della Sola in Deo Sors), Davide Giorgi (presidente del gruppo Terraglio e delegato provinciale trevigiano del Comitato Italiano Paralimpico, l’assessore regionale Manuela Lanzarin. Il messaggio che ne è uscito, soprattutto dall’intervento di Brombal, è un appello agli imprenditori perché si pongano “il dovere morale di aiutare questi ragazzi svantaggiati”, destinando una percentuale annua sopportabile degli utili aziendali (Brombal propone il 5%) per la costruzione del Centro. Una quindicina di imprenditori veneti hanno già detto di sì. La prossima edizione, la terza, di “6Insuperabile”, nel prossimo mese di maggio, farà ancora da cassa di risonanza per il progetto In-Cavanis. https://6insuperabile.it/in-cavanis/

Il nuovo Cavanis ti aspetta
Sabato 20 aprile dalle ore 14:00 Cavanis Day | Graduation ...
Info »